Gli iscritti al Corso di laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza possono svolgere una attività formativa di Stage o tirocinio per la quale è prevista l’attribuzione di 6 cfu.

I 6 cfu attribuiti allo Stage o tirocinio vengono riconosciuti in sovrannumero, mediante un giudizio di idoneità che non contribuisce alla definizione della media dei voti conseguiti dallo studente. Lo Stage o tirocinio deve avere una durata minima di 150 ore e può consistere:

a) in una attività lavorativa e/o professionale svolta o in corso di svolgimento che presenti riconoscibili profili di carattere giuridico;

b) in una attività di collaborazione da svolgersi presso una struttura dell’Ateneo (quali ad esempio il Servizio per la Didattica, le Segreterie dei Dipartimenti, la Segreteria Studenti, l’Ufficio Legale);

c) in una attività lavorativa e/o professionale da svolgersi presso enti o aziende pubblici o privati esterni all’Ateneo che abbiano previamente sottoscritto un’apposita convenzione con l’Ateneo.

Per la definizione delle modalità di svolgimento dell’attività formativa di Stage o tirocinio gli interessati sono invitati a rivolgersi al Delegato di Dipartimento Prof. Marco Ferraresi (marco.ferraresi@unipv.it).

Immagine
Sbocchi lavorativi
Occasioni di stage
STAGE STEP BY STEP
  1. Attivazione di una convenzione tra l’Azienda e l’Università di Pavia: per visionare e candidarti ai progetti formativi offerti dalle aziende devi accedere al portale Almalaurea (Area Riservata>Tirocini e Stage> Accedi ad Almalaurea oppure collegandoti direttamente al seguente link https://www.almalaurea.it/lau/login?20170321090147. Al primo accesso ad Almalaurea dovrai registrarti. Puoi verificare l’elenco delle aziende già convenzionate alla seguente pagina: https://unipv-jobplacement.almalaurea.it/lau/tirocini/ListaAziende.aspx nel caso tu debba procedere al convenzionamento, puoi reperire tutte le informazioni necessarie alla seguente pagina: http://www-orientamento.unipv.it/laureandi-e-laureati/attivazione-stage-procedura- modulistica-e-sportello-informativo/
  2.  Presentazione del progetto formativo da parte dell’Azienda e successiva approvazione da parte del Delegato di Dipartimento: il matching studente/azienda può avvenire attraverso la tua candidatura ad un annuncio pubblicato dall’azienda oppure attraverso un’interazione diretta tra te e l’azienda al fine di concordare un progetto formativo. Comunque avvenga il matching, dopo che l’azienda ti avrà selezionato, il tutor aziendale dovrà compilare sulla piattaforma Almalaurea-Università di Pavia https://unipv-jobplacement.almalaurea.it/it/aziende/ricerca/ il progetto formativo indicando in modo dettagliato i contenuti relativi alla tua esperienza di tirocinio. Quando il tutor aziendale avrà compilato il progetto formativo, il Delegato di Dipartimento riceverà una email di notifica al fine di valutare e approvare il progetto stesso: una email ti informerà dell’avvenuta approvazione;
  3.  Attivazione del tirocinio curriculare: dopo aver ricevuto la mail di approvazione del progetto formativo, dovrai accedere al portale Almalaurea, stampare il modulo del progetto formativo, firmarlo e raccogliere la sottoscrizione del tutor aziendale. In seguito, dovrai procedere all’upload del documento firmato e attendere la mail di attivazione del tirocinio. Solo dopo questa comunicazione, sei autorizzato ad avviare il tuo tirocinio presso l’Azienda nel periodo concordato godendo di tutte le coperture assicurative garantite dall’Università di Pavia;
  4. Conclusione del tirocinio: al termine del tirocinio il tutor aziendale ti consegna il modulo di giudizio che va consegnato allo sportello della Segreteria Studenti.
Pratica Professionale ante lauream

Tirocinio curriculare valevole ai fini dell’ammissione all’esame di abilitazione

Professione Notarile

tirocinio curriculare valevole ai fini dell’ammissione all’esame di abilitazione

Professione Consulenti del Lavoro

tirocinio curriculare valevole ai fini dell’ammissione all’esame di abilitazione